trasparenza

Tav Vicenza, diffida delle associazioni a sindaco e consiglieri comunali

Postato il Aggiornato il

tav-diffida-consiglieri

Il 12 gennaio, giorno dell’avvio del dibattito nel Consiglio comunale di Vicenza sull’approvazione dello “studio di fattibilità” per l’Alta velocità / capacità e opere connesse (approvato poi il 13 da una larga maggioranza), le associazioni Civiltà del Verde, Italia Nostra e Legambiente hanno protocollato una diffida diretta al sindaco Achille Variati e ai consiglieri comunali, diffidati dal votare a favore dello “studio”.
Tre i principali motivi:
• l’impatto delle opere sull’area tutelata dall’Unesco e la mancata ottemperanza a quanto previsto dalla Convenzione e dalle Linee Guida dell’Unesco stessa [si veda la lettera dell’ufficio Unesco del MiBACT];
• l’incompletezza dello studio di fattibilità che prevede una copertura finanziaria parziale – circostanza non smentita dal Sindaco nella riunione conclusiva del 09.01.2015 – [si veda l’analisi di Erasmo Venosi];
• la non ottemperanza delle prescrizioni dettate dall’ordinamento in ordine alla realizzazione delle opere pubbliche, posto che manca del tutto, ad esempio, l’indicazione delle caratteristiche funzionali, tecniche, gestionali delle opere, oltre che un’analisi della fattibilità finanziaria, economica e sociale [si veda l’analisi dell’ing. Guglielmo Vernau].

Qui sotto la versione pdf della diffida protocollata. Più giù, il testo completo della stessa.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

La Tav in consiglio comunale a Vicenza lunedì 12 e martedì 13 gennaio 2015

Postato il Aggiornato il

consiglio-comunale-vicenza

Il Comune di Vicenza ha ufficialmente comunicato le date del consiglio comunale che affronterà il tema della Tav (Alta velocità/capacità): il consiglio sarà chiamato a votare sullo studio di fattibilità della Tav nei giorni di lunedì 12 gennaio (alle ore 16.30) e martedì 13 gennaio (alle ore 16.30).
Ricordiamo che le sedute del consiglio comunale sono pubbliche e i cittadini possono accedervi liberamente entrando dalla Loggia del Capitaniato, in piazza dei Signori.

Ecco l’ordine del giorno delle sedute:

OGGETTI IN TRATTAZIONE NELLA SEDUTA DEL 12 E 13 GENNAIO 2015

OGGETTO 1- BILANCIO-3ª Comunicazione al Consiglio comunale dell’utilizzo del fondo di riserva anno 2014, ai sensi dell’art. 166, c.2, del D.Lgs. 267/2000, come modificato dal D.Lgs. n. 126/2014.

OGGETTO 2- Approvazione Studio di Fattibilità relativo all’attraversamento del territorio vicentino della linea ferroviaria Alta Velocità/Alta Capacità Verona-Padova redatto da RFI SpA.

[SPECIALE TAV: LEGGI LA RASSEGNA STAMPA | LEGGI IL DOSSIER SUL PROGETTO]

Tav a Vicenza: rassegna stampa

Postato il Aggiornato il

mappa-tav-vicenza-filobus-tunnel

Il tema dell’Alta capacità / Alta velocità nel suo passaggio a Vicenza e delle opere connesse con un forte impatto ambientale, a partire dal tunnel sotto Monte Berico, continua ad essere caldissimo. Il 12 e 13 gennaio la giunta comunale vuole portare in consiglio comunale l’approvazione dello studio di fattibilità, in tempi strettissimi, meno di un mese dalla presentazione dello studio.

Qui OUT ha pubblicato il Dossier Tav con le tavole e le relazioni dello studio di fattibilità.

In questo post invece diamo conto degli articoli principali usciti sulla stampa locale e delle prese di posizione di associazioni, comitati e società civile (tutti in pdf).

Leggi il seguito di questo post »

Tav a Vicenza: il Dossier completo con tutti i documenti dello studio di fattibilità

Postato il Aggiornato il

tav-vicenza-mappa-lightIl giorno dopo la presentazione ufficiale in consiglio comunale di Vicenza (avvenuta l’11 dicembre) dello studio di fattibilità realizzato da Italferr per il passaggio della ferrovia ad Alta velocità / Alta capacità (tratta Montebello Vicentino – Grisignano di Zocco), pubblichiamo in forma integrale tutti i documenti consegnati ai consiglieri comunali.

Con questa operazione-trasparenza l’Osservatorio OUT mette per la prima volta a disposizione di tutti i cittadini la documentazione che, a sei mesi dalle prime bozze progettuali della Tav esposte dalla Camera di Commercio e dal Comune di Vicenza nel luglio 2014, non è mai stata offerta al dibattito pubblico e democratico della città.

Per scaricare i documenti del dossier Tav clicca qui.

Borgo Berga e violazioni di legge: OUT scrive a Comune e Soprintendenza. Le lettere integrali.

Postato il Aggiornato il

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Prosegue l’impegno delle associazioni riunite attorno al tavolo di OUT, Osservatorio urbano/territoriale Vicenza, per fare piena luce sulla vicenda mai del tutto chiarita del “mostro” edilizio di Borgo Berga, ovvero il Piruea ex Cotorossi a Vicenza.
Il 13 agosto 2014 le associazioni Comitato contro gli abusi edilizi, Italia Nostra sezione di Vicenza, Civiltà del Verde, Legambiente Vicenza hanno scritto al Comune di Vicenza e al Genio Civile, elencando le violazioni di legge riscontrate sull’area dell’ex Cotorossi a Borgo Berga. Al Comune si chiede l’immediata sospensione dei lavori, al Genio Civile di annullare in autotutela ogni autorizzazione idraulica rilasciata in contrasto con le norme.
Il 25 settembre 2014 Comitato contro gli abusi edilizi, Italia Nostra sezione di Vicenza e Legambiente Vicenza hanno scritto alla Soprintendenza di Verona (con competenza su Vicenza) elencando le mancanze e irregolarità nell’iter di autorizzazione delle costruzioni del PIRUEA ex Cotorossi. Chiedono alla Soprintendenza che “vengano rilevate e accertate le criticità sopracitate, con adozione dei provvedimenti di competenza di questa Soprintendenza”.
Riportiamo le due lettere in formato integrale. Leggi il seguito di questo post »

Tangenziale di Vicenza: comunicato stampa e dossier integrale

Postato il Aggiornato il

mappa_tangenziale_vicenza_28.08.2013-puntididomanda

Pubblichiamo qui sotto il comunicato stampa inviato oggi 8 febbraio 2014 alla stampa locale, con la posizione dell’Osservatorio, contraria alla costruzione della “bretella Biron”, o “tangenziale ovest” della città.
Con l’occasione ampliamo la sezione DOSSIER del blog, pubblicando una corposa sezione dedicata proprio alla tangenziale, con numerosi documenti e progetti che per la prima volta divengono di dominio pubblico grazie all’azione congiunta di comitati e associazioni. Il primo passo di una più vasta “operazione trasparenza” per il diritto a una vera informazione della cittadinanza sulle operazioni urbanistiche e viabilistiche che interessano il territorio.
AGGIORNAMENTI:
– sul Giornale di Vicenza dell’11 febbraio 2014 un articolo riprende il comunicato [leggilo in pdf]
– il 14 febbraio La Nuova Vicenza dedica un’analisi al dossier tangenziale [leggi qui]

Leggi il seguito di questo post »

Trasparenza: l’accesso agli atti è un diritto dei cittadini, anche a Vicenza

Postato il Aggiornato il

trasparenza

In questi giorni un folto gruppo di cittadini in rappresentanza di tredici comitati e associazioni di Vicenza ha aperto un confronto con il segretario generale del Comune, chiedendo modalità più aperte di accesso agli atti amministrativi riguardanti strade, lottizzazioni, piani urbanistici e ogni altro settore che interessi la vita pubblica.
OUT supporta questa giusta battaglia e pubblica nella sezione Materiali una pagina su Trasparenza e accesso agli atti. Nella pagina si riportano stralci del decreto legislativo 33 del 2013 che ha riordinato la normativa riguardante la pubblicità degli atti pubblici. Inoltre nella pagina trovate la circolare ministeriale che specifica come deve procedere la concreta attuazione della norma. Una sorta di vademecum da tenere a portata di mouse quando un ufficio pubblico si rifiuta di produrre documenti che i cittadini hanno il diritto di ottenere.