appuntamenti

Fiaccolata per la moratoria alla Tav, giovedì 26 marzo ai Ferrovieri, Vicenza

Postato il

Ricordiamo la fiaccolata che si terrà giovedì sera, 26 marzo, nel quartiere dei Ferrovieri, organizzata dal Comitato popolare dei Ferrovieri. L’appuntamento è alle 20.30 presso l’anfiteatro all’aperto di via Baracca (visualizzalo qui su Google Maps / qui l’evento Facebook).

fiaccolata-no-tav

Chiediamo di fermare il progetto del TAV/TAC e di avviare un percorso di partecipazione e di consultazione che coinvolga tutti i cittadini e le cittadine di Vicenza. Come residenti del quartiere dei Ferrovieri, uno dei più colpiti dalla nuova grande opera, stiamo raccogliendo le firme che porteremo all’amministrazione comunale. Vogliamo che il sindaco apra quel processo democratico dal basso che finora è completamente mancato e che invece è fondamentale nella definizione di un progetto che così come è strutturato sconvolgerà la città. Il quartiere dei Ferrovieri si troverà con una nuova strada a scorrimento veloce, senza il cavalcavia Ferretto de Ferretti, con l’aumento del traffico e dello smog. Inoltre i cantieri che dureranno per diversi anni renderanno difficile la normale vita quotidiana dei cittadini

Per questi motivi vi invitiamo a partecipare a una fiaccolata di quartiere con partenza dall’anfiteatro di Via Baracca ai Ferrovieri e l’arrivo al cavalcavia Ferretto de Ferretti.

Il Comitato popolare dei Ferrovieri si trova ogni giovedì alle ore 20.30 al Bocciodromo di Via Rossi 198.

Annunci

Tav Vicenza, assemblea ai Ferrovieri mercoledì 25 febbraio

Postato il

volantino-dibattito-tav-ferrovieriSegnaliamo l’assemblea pubblica sul progetto Tav/Alta capacità presso la scuola media Dino Carta nel quartiere dei Ferrovieri (via Carta 3). Riportiamo il testo del volantino di invito distribuito in quartiere e on line (evento Facebook qui).

Mercoledì 25 febbraio alle ore 20.30, è prevista un’assemblea pubblica informativa presso la Scuola Media Dino Carta in via Carta 3 ai Ferrovieri sul progetto TAV a Vicenza.
Il 13 gennaio il Consiglio Comunale ha approvato lo studio di fattibilità per il passaggio della linea ad alta velocità a Vicenza. E’ un progetto che cambierà radicalmente il versante ovest della città ed avrà un impatto enorme sul quartiere dei Ferrovieri. Si parla di un tunnel sotto Monte Berico, di una strada a scorrimento veloce al posto degli attuali binari, di due nuove stazioni a rischio idrogeologico.
La cittadinanza non è stata adeguatamente informata e nemmeno minimamente coinvolta su un progetto dai costo faraonici e di discutibile utilità, visto che forse i treni ad alta velocità forse non fermeranno nemmeno a Vicenza. Essere informati è un nostro sacrosanto diritto, quindi vi invitiamo tutti e tutte a un incontro pubblico con:
Giulio Todescan, giornalista vicentino che ha seguito e studiato il progetto Tav a Vicenza
Guglielmo Vernau, ingegnere e studioso di questioni tecnico ambientali vicentine.

Un gruppo di cittadini e cittadine dei Ferrovieri

“Tre giorni per la città e il paesaggio”: dibattiti e incontri dal 5 al 7 febbraio a Vicenza

Postato il Aggiornato il

Tre giorni per la città e il paesaggio, dibattiti e incontri dal 5 al 7 febbraio a Vicenza

tre giorni per la città e il paesaggio
Vicenza 5 • 6 • 7 febbraio 2015
Chiostri di Santa Corona | C.trà Santa Corona 4

[evento Facebook]

2015: Anno mondiale dei suoli. Anche grazie ai progetti didattici promossi dall’Università di Ferrara, con il contributo delle scuole di architettura di Barcellona e Lisbona (LAPIS e TESS 2008-2014), Vicenza ha l’occasione di riflettere sulla necessità di definire scenari diversi rispetto a quelli proposti dagli strumenti urbanistici orientati al consumo di suolo non curanti del valore inestimabile di questa risorsa, bene fondamentale per la vita.

Leggi il seguito di questo post »

“La Tav cambia il volto di Vicenza: come?” dibattito con Variati e Leder all’oratorio di S. Nicola

Postato il Aggiornato il

Domenica 2 febbraio 2015 alle ore 17 la parrocchia dei Servi di Vicenza organizza il dibattito “La Tav cambia il volto di Vicenza: come?”. Oratori il sindaco Achille Variati e la prof. Francesca Leder docente dell’Università di Ferrara. Qui sotto la locandina dell’evento.

Invito La TAV  cambia il volto di Vicenza

“Parco InFelice”, mostra e incontro domenica 11 gennaio sul futuro dell’area San Felice

Postato il Aggiornato il

loandina-mostra-in-felice-spazio-nadirDomenica 11 gennaio pomeriggio l’Osservatorio e altre realtà cittadine inaugurano una mostra fotografica/informativa e un incontro presso Spazio Nadir per parlare, guardare e ascoltare del parco San Felice. Siete tutti invitati.
Qui il dossier dell’Osservatorio sui rischi che corre l’area dell’ex ospedale psichiatrico di Vicenza e i quartieri circostanti.
Qui l’evento Facebook della mostra.
Qui sotto il testo dell’invito alla cittadinanza.

Leggi il seguito di questo post »

“Mani sulla città”, dibattito con Pepino, Leder e Vernau sabato 10 gennaio

Postato il Aggiornato il

Segnaliamo il dibattito dal titolo “Mani sulla città” che si svolgerà sabato 10 gennaio 2015 alle 15.30 a Villa Tacchi (viale della Pace 89, Vicenza), organizzato da “Vicenza libera dalle servitù militari” e “Gruppo donne No Dal Molin” (qui l’evento Facebook).

mani-sulla-citta-volantinoLa storia si ripete, la città di Vicenza continua a subire decisioni senza un reale coinvolgimento dei cittadini: basi USA, Borgo Berga, Pomari, bretella, TAV. Le grandi opere hanno avuto un impatto ambientale e sociale spesso dannoso. Sono state occasione di corruzione, malaffare e profitto di pochi.

E noi che cittadini vogliamo essere?

Ne discutiamo a Villa Tacchi, Viale della Pace 89 con:

Dott. Livio Pepino, ex magistrato del CSM ed ex presidente di Magistratura Democratica
Prof.ssa. Francesca Leder, docente di Urbanistica presso l’Università di Ferrara- membro dell’Osservatorio Urbanistico Territoriale
Ing. Guglielmo Vernau, esperto problemi tecnico-ambientali della base Dal Molin
Modera l’incontro il giornalista Giulio Todescan

La Tav in consiglio comunale a Vicenza lunedì 12 e martedì 13 gennaio 2015

Postato il Aggiornato il

consiglio-comunale-vicenza

Il Comune di Vicenza ha ufficialmente comunicato le date del consiglio comunale che affronterà il tema della Tav (Alta velocità/capacità): il consiglio sarà chiamato a votare sullo studio di fattibilità della Tav nei giorni di lunedì 12 gennaio (alle ore 16.30) e martedì 13 gennaio (alle ore 16.30).
Ricordiamo che le sedute del consiglio comunale sono pubbliche e i cittadini possono accedervi liberamente entrando dalla Loggia del Capitaniato, in piazza dei Signori.

Ecco l’ordine del giorno delle sedute:

OGGETTI IN TRATTAZIONE NELLA SEDUTA DEL 12 E 13 GENNAIO 2015

OGGETTO 1- BILANCIO-3ª Comunicazione al Consiglio comunale dell’utilizzo del fondo di riserva anno 2014, ai sensi dell’art. 166, c.2, del D.Lgs. 267/2000, come modificato dal D.Lgs. n. 126/2014.

OGGETTO 2- Approvazione Studio di Fattibilità relativo all’attraversamento del territorio vicentino della linea ferroviaria Alta Velocità/Alta Capacità Verona-Padova redatto da RFI SpA.

[SPECIALE TAV: LEGGI LA RASSEGNA STAMPA | LEGGI IL DOSSIER SUL PROGETTO]