Sgarbi contro il tunnel Tav a Vicenza: “Quel luogo è sacro”

Postato il Aggiornato il

vittoriosgarbi

Lo storico dell’arte Vittorio Sgarbi, intervistato sabato 3 gennaio 2015 su Ambiente Italia (Rai 3), si dichiara fermamente contrario al tunnel sotto Monte Berico e villa Valmarana ai Nani, opera complementare alla Tav nel suo passaggio a Vicenza.

«Quel luogo è sacro – dice Sgarbi – Capisco che possa non danneggiare un tunnel, ma sarà l’unica cosa che ti viene in mente di fare, caro sindaco? Quei 60 milioni investiteli nel conservare questo patrimonio, nel dare alle ville venete quello che esse sono. Non è detto che sia dannoso come sicuramente qualche comitato dirà perché bisogna drammatizzare, ma di certo è sbagliato il principio filosofico».

Guarda il video in streaming.

Queste le parole per esteso di Sgarbi:

«Ho parlato l’altro ieri col sindaco Variati, che è un buon sindaco, un sindaco democristiano per ogni stagione, e gli ho parlato della contestata mostra di Goldin che è una mostra di grandi capolavori che una professoressa locale non vuol far vedere ai suoi allievi perché non ha un assetto scientifico, e mi ha detto lui di questa cosa dicendo “Vicenza è una città che cresce”
(…)
L’ho ascoltato pensando che Vicenza è il suo passato, è Palladio, è una gloria infinita da cui deriva anche la Casa Bianca a Washington, quindi quell’architettura universale è quello che noi siamo. Se anche non ci fosse danno, quei luoghi li conosco benissimo perché fui ispettore della Sovrintendenza nel ’78 proprio a Vicenza fino all’84
(…)
Quel luogo è sacro, è sacro per Palladio, è sacro per Tiepolo, è sacro per Carlo Scarpa, è sacro per Ghoete. Capisco che possa non danneggiare un tunnel, ma sarà l’unica cosa che ti viene in mente di fare, caro sindaco? Quei 60 milioni investiteli nel conservare questo patrimonio, nel dare alle ville venete quello che esse sono. Non capisco la ragione, se anche tu avessi non so quale vantaggio di posteggi o di velocità, è la lentezza di quei luoghi che è il senso sacrale, luminoso, spirituale (…) Non è detto che sia dannoso come sicuramente qualche comitato dirà perché bisogna drammatizzare, ma di certo è sbagliato il principio filosofico”»

Annunci

Un pensiero riguardo “Sgarbi contro il tunnel Tav a Vicenza: “Quel luogo è sacro”

    […] 03/01/2015 Vittorio Sgarbi ad Ambiente Italia (Rai 3) contro il tunnel Tav Rai […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...